… parola d’ordine: Campbell’s soup. Persino un grande come Andy Warhol aveva capito quello che era il potenziale dirompente del lettering di altri tempi. La Campbell’s, che dal 1869 produce la più famosa zuppa del globo, deve la sua popolarità oltre che al buon prodotto, anche al genio di Andy Warhol, che con la sua popart ne fece un’icona onnipresente. Dai primitivi graffiti ad oggi l’uomo è sempre stato affascinato e catturato da simboli e scritte che loro stessi realizzavano. Dalla vecchia acqua di colonia, ad una scatola di latta per biscotti, dal fascino di un’usurata stazione di servizio ad un’ambrata reclam di un’innovatissima lavatrice di altri tempi. Attraverso questi  messaggi riusciamo a ripercorrere il vero significato nostalgico del lettering, un lettering retrò attualissimo oggi nel nostro habitat.

A.D.K.M.