ESSERE LEONARDO DA VINCI

 

Essere Leonardo da Vinci (Being Leonardo Da Vinci) è un film del 2019 scritto e diretto da Massimiliano Finazzer Flory realizzato in collaborazione con Rai Cinema e con il patrocinio del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci.

Due giornalisti, di New York e Milano, ignari l’uno dell’altro, per i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo sono alla ricerca di uno scoop. Vedono opere e attraversano i luoghi del Genio tra paesaggi e misteriosi incontri. A Firenze per la prima volta, durante uno spettacolo in costume tra frati, turisti e sbandieratori, si trovano tracce inaspettate. A Milano si scopre un documento utile per rivelare chi fosse Leonardo Uomo, attraverso un esame scientifico. Giungono nella sua ultima dimora a Clos Lucé e incontrano davvero Leonardo. Viene concessa l’intervista. Le parole del Genio sono autentiche, in lingua rinascimentale. Alla fine Leonardo fugge tra i sotterranei tornando a Vigevano e svelandosi ai personaggi più importanti della sua storia.

Alberto D. K. Marconcini, nel ruolo di un frate Domenicano, ripercorre la reminiscenza misteriosa di Zoroastro, assumendone le vesti in una propria apparizione.

Scenografia a cura di Alberto D.K. Marconcini dello spettacolo teatrale “Essere Leonardo Da Vinci” di Massimiliano Finazzer Flory